Cosa succede durante le ispezioni del Garante Privacy in azienda: il manuale di sopravvivenza per l’IT Manager

Cosa succede durante le ispezioni del Garante Privacy in azienda: il manuale di sopravvivenza per l’IT Manager

La pervasività di un’ispezione del Garante della Privacy in azienda è molto ampia e coinvolge in primo luogo il Titolare, in quanto Titolare del Trattamento, e l’IT Manager, in quanto responsabile dei sistemi informativi e dei software utilizzati in azienda che gestiscono e trattano dati personali di clienti, fornitori e potenziali clienti.

SCARICA IL WHITE PAPER >

 

Il controllo non è solo formale e documentale ma sostanziale e ha l’obiettivo di verificare la corretta gestione dei dati dal punto di vista informatico, dal contenuto delle banche dati ai flussi di dati in ingresso e in uscita.

Le aziende non hanno ancora fatto chiarezza su quali siano le soluzioni migliori, in termini di sicurezza, efficienza e semplicità per la gestione dei dati personali da parte del personale interno e dei fornitori esterni e troppo spesso sottovalutano l’importanza della messa in opera del GDPR, attribuendo la maggior criticità agli aspetti formali (“le carte del GDPR”).

In realtà il 93% delle sanzioni ha origine proprio dalla non conformità in termini di Privacy by Design (ovvero gli aspetti concreti del GDPR) e le sanzioni arrivano a 10 milioni di Euro o al 2% del fatturato aziendale dell’intero gruppo nell’anno fiscale precedente.

L’IT Manager ha concretamente la possibilità di prevenire ed evitare le ispezioni del Garante della Privacy, purché sappia cosa c’è da fare.
Abbiamo progettato questo white paper come un manuale di sopravvivenza per l’IT Manager, una guida pratica che spiega:

  • come avvengono le ispezioni del Garante Privacy e come la figura dell’IT Manager viene coinvolta;
  • come l’IT Manager può concretamente prevenire le ispezioni;
  • la soluzione definitiva per mettere in pratica il GDPR nella gestione quotidiana dei dati personali in ottica Privacy by Design.



Utilizziamo cookie propri e di terze parti per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Utilizziamo anche cookie di profilazione per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Cliccando sul pulsante “Accetto” o continuando a navigare il sito o questa pagina, acconsenti all’utilizzo dei cookie.